Il ruolo genitoriale è un compito complesso che alcuni fasi dello sviluppo di figli e figlie possono mettere in crisi. Adolescenza e preadolescenza sono riconosciuti come periodi difficili, nei quali la relazione genitore-figlio può essere messa a dura prova.

Il ruolo genitoriale in un periodo così complesso può beneficiare della consulenza dell'esperto che aiuta a ricollocarsi nella relazione in modo da preservare i propri bisogni e non ledere il processo di crescita dei propri figli. Il confronto e la riflessione guidata aiutano a fare dell'adolescenza una sfida nella quale non cresce solo il figlio, permettendo anche al genitore di cambiare il proprio ruolo ed evitando la rottura della relazione. Come gestire le provocazioni sapendo leggerne il contenuto comunicativo, sapere ascoltare oltre le parole, rispettare il processo di individuazione sono alcuni esempi dei passi difficili che necessitano la crescita del genitore oltre a quella del figlio.

 

Voce dell'ambito Famiglia